1. Parti del contratto

Le Condizioni Generali (CG) regolano il rapporto contrattuale e formano parte integrante del contratto tra FlyTicino, da un lato, e il Cliente, dall’altro.

 

2. Oggetto del contratto

L’oggetto del contratto è la prenotazione di un volo tandem in parapendio con FlyTicino (di seguito detto “attività) da parte del Cliente. Ai fini contrattuali fanno testo i dati inviati dal Cliente tramite il formulario di prenotazione.

 

3. Conclusione del contratto

Il contratto si conclude attraverso l’invio da parte del Cliente del formulario di prenotazione, unitamente al pagamento tramite carta di credito di un acconto di prenotazione. L’importo dell’acconto viene concordato inequivocabilmente fra le parti, in forma scritta, su WhatsApp o via E-mail. Con il pagamento dell’acconto il cliente riconosce di aver letto, compreso e accettato, senza alcuna riserva, le CG.

 

4. Diritto di recesso da parte di FlyTicino

Dopo la conclusione del contratto, FlyTicino ha il diritto di cancellare una prenotazione in qualsiasi momento se dovesse ritenere che le condizioni meteorologiche o lo stato di salute del passeggero non permettano lo svolgimento in sicurezza dell’attività. In questo caso FlyTicino s’impegna a rimborsare al Cliente l’intero acconto ricevuto da esso al momento della prenotazione. Il Cliente non può richiedere ulteriori danni a FlyTicino.

 

5. Revoca della prenotazione da parte del Cliente

Il Cliente può annullare la sua prenotazione senza l’obbligo di una giustificazione. In questo caso deve inviare una richiesta di cancellazione a FlyTicino via WhatsApp al numero +41 79 796 76 18 o via e-mail all’indirizzo info@flyticino.ch. La richiesta deve arrivare a FlyTicino entro e non oltre 20 giorni prima della data concordata per lo svolgimento dell’attività. In questo caso FlyTicino s’impegna a rimborsare al Cliente l’intero acconto ricevuto da esso al momento della prenotazione.

 

6. Spese di annullamento dopo la scadenza

Qualsiasi annullamento della prenotazione da parte del cliente al di fuori del periodo indicato al punto 5, inclusa la mancata presenza o l’arrivo con un ritardo superiore ai 15 minuti, comporta una penale di cancellazione del:

  • 50 % dell’acconto di prenotazione, da 19 a 10 giorni prima della data concordata per lo svolgimento dell’attività.
  • 100 % dell’acconto di prenotazione, a meno di 10 giorni prima della data prevista per lo svolgimento dell’attività.

La penale viene riscossa indipendentemente dai motivi della cancellazione (forza maggiore inclusa).

 

7. Giurisdizione e legge applicabile

Le CG sono regolate dal diritto svizzero, ad esclusione delle sue norme di diritto internazionale privato. Il foro competente è Lugano, con riserva di ricorso al Tribunale federale.

 

Aggiornato il 6 marzo 2020.